#CMU17_18 Bicocca parte in quinta, niente da fare il San Raffaele

Articolo e foto di Paola Fasiello

Per Bicocca l’inaugurazione dei Campionati Milanesi Universitari organizzati dal Cus Milano, è stata più che soddisfacente. La squadra della capitana Cappelletti ha trionfato in questa prima giornata con larga vittoria sulle avversarie del San Raffaele, allenate da Azzola, che nonostante il divario tecnico hanno tentato fino all’ultimo di reagire sia in attacco che in difesa. Bicocca,nonostante le poche componenti, si è mostrata tenace fino all’ultimo secondo e ha messo le basi per una stagione che si prospetta interessante.

Primo Quarto - Allo scattare del tempo è Bicocca a prendere palla e andare a canestro con Moranzoni e Cappelletti che portano subito la squadra sul parziale di 5-0. La partita è già chiara: il livello delle ragazze della capitana Cappelletti è superiore al San Raffaele. Le maglie rosse provano a rispondere con situazioni di attacco che sembrano promettere bene, ma a causa di grossolani errori di situazione sfumano. Bicocca chiude il primo quarto con facilità a 20-13

Secondo Quarto - Il ritmo di Bicocca è ancora alto e incalzante e San Raffele non riesce proprio a seguirlo. È Pozzi per le maglie rosse che cerca di creare situazioni pericolose per le avversarie, ma il sostegno non è sempre presente. Cappelletti continua ad aggiungere punti al tabellone, uno dietro l’altro, mostrando una grande precisione. La partita non sembra avere grandi risvolti e anche questo quarto si chiude con un vantaggio di Bicocca per 42-26

Terzo Quarto - San Raffaele sembra mettere una marcia in più pressando le avversarie in difesa che cominciano a commettere alcuni errori, causati anche dalla stanchezza. San Raffaele si avvicina portando il tabellone ad un parziale di 49-36 (per Bicocca). Lo smarrimento delle ragazze di Cappelletti svanisce tornano sui ritmi iniziali: Pagano (Bicocca) mostra una bella visione di gioco creando azioni che mettono in seria difficoltà le maglie rosse. Nonostante l’iniziale ripartenza del San Raffaele Bicocca tiene duro e gestisce questo terzo tempo concludendo con un 57-36.

Quarto Quarto - Bicocca ha già la vittoria in mano e si riprende dalla stasi precedente. La squadra di Cappelletti punta su una buona costanza di gioco che si mostra molto efficace; al contrario, le ragazze del coach Azzola vanno in confusione mostrando un gioco scoordinato. Pozzi e Garau (San Raffaele) provano a reagire creando belle azioni che però non riescono ad essere decisive. Cappelletti (Bicocca) centra un canestro dopo l’altro e il divario tra le due squadre si fa sempre maggiore. La vittoria è di Bicocca che porta a casa senza troppa fatica questa prima giornata.

 

I migliori in campo

BICOCCA - Cappelletti,  voto 8: decisiva nelle azioni della squadra e pericolosa per le avversarie. E’ tra le giocatrici migliori nonché capitana e allenatrice della squadra. Tenace e grintosa ha condotto le compagne fino all’ultimo minuto.

SAN RAFFAELE - Pozzi, voto 6,5: la migliore nella squadra e la più decisa durante le azioni. Molto presente sia nelle situazioni d’attacco che in difesa. Nonostante alcune imprecisioni si è mostrata concentrata e decisa.


Le voci dal campo

Benedetta Cappelletti, capitano Bicocca: “È stato un ottimo inizio per la squadra, siamo tutte molto contente. Quello che abbiamo è un buon gruppo, nonostante sia ristretto, sono onorata ad esserne il capitano. Credo che la preparazione raggiunta sia piuttosto buona ma ovviamente siamo solo al principio”.

Anna Pozzi, capitano San Raffaele: “Devo dire che la squadra è molto migliorata, ovviamente abbiamo ancora bisogno di molto allenamento, anche perché ci sono molte ragazze nuove. Sono molto contenta per l’impegno che è stato dimostrato da tutto il gruppo, ognuna ha dato il suo massimo. Si dovrà sicuramente migliorare lo spirito di gioco, ma sono positiva”.


TABELLINO

BICOCCA-SAN RAFFAELE 70-49 (20-13;42-26; 36-57;49-70)

Università Bicocca: Cappelletti (C), Daniel, Fresco, Maranzoni, Pagano, Trani. Coach: Benedetta Cappelletti

Università San Raffaele: Accornero, Businaro, Carlino, De Rivo, Garau, Merlo Pich, Pennisi, Piramide, Polentes, Pozzi (C), Santoro, Zucca. Coach: Nicolò Azzola

Arbitro: Pizzinato