#CMU17_18 San Raffaele vince e convince di fronte a una bella Cattolica

Articolo e foto di Domenico Vetro

Al Fenaroli va in scena la partita di basket maschile dei Campionati Milanesi Universitari organizzati da CUS MILANO. Si affrontano la squadra del San Raffaele allenata da Daniele Zacchetti e la squadra dell’università Cattolica allenata da Roberto Anzivino.

PRIMO QUARTO – San Raffaele parte subito molto forte, tanto da portare subito il parziale in suo favore per 15-4. Cattolica però non si nasconde e attacca, provando tanti tiri anche da fuori ma non riuscendo a centrare il cesto, a differenza la squadra avversaria che si dimostra più precisa e concentrata. San Raffaele approfitta delle tante ripartenze concesse dalla Cattolica, che nonostante un palleggio prolungato trova delle difficoltà a finalizzare. In questo primo parziale possiamo ammirare l’agilità del cestista della Cattolica Andrea Bononi, che riesce a rendere un po' meno amaro il parziale del primo quarto, chiuso in favore da San Raffaele per 17 a 10.

SECONDO QUARTO – La musica sembra cambiare quando il gioco riprende: infatti Cattolica parte subito all’attacco e recupera così lo svantaggio del primo quarto. Sugli scudi il n° 26 di Cattolica Francesco Zaccuri, vero protagonista di questo recupero; San Raffaele mostra più fragilità rispetto al primo quarto, e si ritrova costretta a fare più volte fallo. Con una serie da canestri da tre punti Zaccuri porta la sua squadra in vantaggio per 23 a19; la squadra in maglia rossa tuttavia commette qualche errore di troppo, permettendo ai bianchi di recuperare sul 28 pari. Alla fine del quarto le squadre si scoprono molto velocizzando così il gioco, ma Cattolica sfrutta meglio il momento tanto da chiudere il primo tempo sul parziale di 34 a 28.

TERZO QUARTO – I rossi sembrano partire bene anche in questo quarto portando avanti il parziale per (36-30). Nel momento in cui San Raffaele sembra essere più difficoltà esce allo scoperto tutto il potenziale del trio Chirico – Azzola – Basaglia, che con recuperi di rimbalzi, attacchi in velocità e canestri da tre punti riportano la squadra in vantaggio (41-46). Cattolica però non demorde e si rifà sotto, portandosi a una sola lunghezza (47-48), alla fine della terza frazione.

QUARTO QUARTO – Nell’ultimo quarto Cattolica si procura subito un fallo, pareggiando immediatamente (48-48). Il San Raffaele non ci sta e decide di aggredire gli avversari, difendendo bene e segnando diversi canestri in contropiede. Questo stato di grazia permette ai bianchi di allungare fino al (48-57). Nonostante i tentativi di recupero di Cattolica, San Raffaele continua a giocare benissimo; da sottolineare, oltre all’impeccabile prestazione difensiva di Luca Chirico, anche la freschezza offensiva di Nicolò Basaglia e Nicolò Azzola. Cattolica non trova più gli spazi per incidere e San Raffaele chiude la partita con il risultato finale di 64 a 52.

I migliori in campo

Cattolica – Francesco Zaccuri, Voto 7,5: Nonostante la sconfitta non è passata inosservata la prestazione di questo ragazzo. Partita intensa la sua, con ottimi recuperi in difesa ma anche molti attacchi, dimostrando di saper chiudere le azioni anche portando a casa canestri da tre punti.

San Raffaele – Luca Chirico, Voto 9: E’ stato bravissimo perché nel momento critico della partita è riuscito ad essere determinante nel recuperare i rimbalzi che servivano.

 

Le voci dal campo

Roberto Anzivino, allenatore Cattolica: “Partita altalenante fatta di parziali sia nostri che loro, noi siamo tutti nuovi e quindi dobbiamo conoscerci facendo ancora allenamenti per carburare, sono due sconfitte di seguito ma non prendiamo solo le cose negative ma anche quelle positive da questa sconfitta continuando a lavorare”.

Daniele Zacchetti, allenatore San Raffaele: “Abbiamo dato il massimo, siamo stati bravissimi e il mio riferimento va anche a quelli in panchina. Una bella partita anche perché siamo stati punto a punto fino alla fine”.

 

TABELLINO

CATTOLICA – SAN RAFFAELE 52-64 (10-17; 24-11; 13-20; 5-16)

CATTOLICA: Andrei Madalin Anton, Daniele Binaghi, Andrea Bononi, Samuele Busnelli, Matteo Andrea Dedé, Matteo Lagger, Matteo Minoggio, Enrico Pezzati, Matteo Pizzi, Francesco Zaccuri, Federico Zanello. Coach: Roberto Anzivino.

SAN RAFFAELE: Nicolò Basaglia, Luca Chirico, Eros Da Tos, Lino Belli, Luca Piatti, Giorgio Vita, Nicolò Azzola, Luca Folini, Filippo Brocci, Marco Mariani. Coach: Daniele Zacchetti.

Arbitro: Alessandro Pizzinato