#CMU17_18 calcio a 5, EuroStatale: Bocconi perde 9-4

Articolo di Serena Pennella
Foto di Laura Medugno

Giovedì targato Campionati Milanesi Universitari al Giurati di Lambrate, che ha visto andare in scena la partita di calcio a 5 femminile tra Statale e Bocconi. Vittoria convincente per le maglie verdi che con un punteggio finale di 9-4, portano a casa una bella vittoria che sicuramente darà fiducia alle ragazze allenate da Gelaò. Niente da fare invece per le maglie arancioni capitanate da Matteucci che nonostante una buona prestazione, devono arrendersi alle neo campionesse di ritorno da Barcelona.

Primo tempo – La partita inizia con un errore del portiere che, prendendo la palla con le mani fuori area, concede il primo calcio di punizione a favore di Statale. Domina Statale: i primi tiri arrivano da parte di CastelliMauri e Di Schiena ma non riescono nel loro intento. La rete del vantaggio arriva con un goal di Castelli, su assist di Mauri. Ma se Statale inizia bene, continua ancora meglio: al 6’ minuto, una rimessa laterale della Bocconi viene trasformata in contropiede e per poco non sfiora il raddoppio. All’8’ Zerbetto intercetta in modo grandioso un pallone che passa a Barz, il quale realizza così il pareggio per Bocconi. A metà primo tempo la partita si trova quindi sull’1-1 nonostante un miglior gioco di Statale, ma ci mettono poco le maglie verdi a tornare in vanteggio. Dopo il time-out chiamato da mister Matteucci, arriva la doppietta targata Durini in appena 3 minuti. Il primo tempo si conclude con il quarto goal di Statale, realizzato da Bogynà Protin.

Secondo tempo - Dopo l’intervallo, Bocconi riparte con enorme lucidità e segna subito al primo minuto con Badiali. La risposta di Statale arriva con il possesso palla, che per i primi 5 minuti è proprio da EuroBarcelona ma è un possesso palla sterile: al 6’ assistiamo a una bell’azione di Zerbetto che ruba palla a Valente e realizza ancora per Bocconi che accorcia. Le maglie arancioni tentano di arrivare a un pareggio insperato, ma senza risultati. Le maglie verdi infatti premono sull’acceleratore più forte che mai, decise a vincere e subito arriva la doppietta di Di Marco al 33’ e al 35’ e poco dopo anche la rete di Di Schiena. Nel finale c’è tempo anche per un’altra rete delle maglie arancioni firmata da Nogler. Statale vince: 9-4 contro Bocconi.

Migliori in campo:

Statale, Durini voto 9: una calciatrice che tutti vorrebbero avere in squadra, autrice di 3 goal fantastici.

Bocconi, Nogler voto 7,5: gioca bene per tutta la partita ed è l’unica che riesce sempre a dare un briciolo di speranza alle sue compagne di squadre.


Le voci del campo:

Allenatore della Statale, Nicolò Antonio Gelao: “Secondo la mia opinione, abbiamo giocato una partita sotto tono rispetto alle nostre possibilità, abbiamo regalato troppo nei primi minuti di ogni tempo. Conosco le mie ragazze e mi sento di dire che su 40 minuti, abbiamo perso un buon quarto d’ora. Sono comunque contento perché grazie alla qualità delle calciatrici in campo e della voglia di vincere, siamo riusciti a portare a casa la vittoria, nonostante una forma fisica non perfetta, probabilmente causata anche dal nostro viaggio a Barcellona.”

Dirigente della Bocconi, Matteucci Roberto: “La Statale è sicuramente una delle squadre più forti e difficili da affrontare, ma sono contento perché abbiamo giocato bene! Abbiamo puntato molto sulla difesa e abbiamo tenuto, al di là del risultato largo che è venuto fuori alla fine. Sono Felice perché cosi si cresce e si impara.

 

TABELLINO

Università Statale-Università Bocconi 9-4 (4-1)

Università Statale: Villa, Di Schiena, Dubini, Mauri, Castelli, Valente, Bogunyà Protin, Di Marco. Allenatore: Nicolò Antonio Gelao

Università Bocconi:Vescovi, Nogler, Costa, Zerbetto, Branz, Veronesi, Grignani, Montalbano, Badiali, Grasso, Zivkovic. Dirigente: Matteucci Roberto

Marcatrici: 5’ pt Castelli (Sta), 9’ pt Branz (Boc), 16’ 18’ pt 38’ st Dubini (Sta), 19’ pt 36’ st Bogunyà Protin (Sta), 21’ st Badiali (Boc), 26’ st Zerbetto (Boc), 33’ 35’ st Di Marco (Sta), 37’ st Di Schiena (Sta), 38’ st Nogler (Boc).

Ammoniti: nessuno.

Espulsi: nessuno.