CMU16_17, tennis femminile: Cattolica mette il turbo, 3-0 a Bicocca

 

di Matteo Brambilla

 

Cattolica-Bicocca 3-0: Riboni-Lauricella 6-2 6-3, Mandelli-Revilla Sanchez 6-1 6-2, doppio n/d.

Cattolica: Riboni, Mandelli. Resp. Botton.

Bicocca: Lauricella, Revilla Sanchez. Resp. Brambilla.

Vittoria schiacciante della Cattolica che, nella seconda giornata di Fed Cup, s'impone sulla Bicocca grazie ai successi di Riboni su Lauricella e di Mandelli su Revilla Sanchez. Bene per le ragazze di Botton che continuano la loro rincorsa alla riconferma del titolo che difendono, dopo la vittoria dello scorso giugno. Un'altra sconfitta invece per la Bicocca che deve rimandare ancora il suo primo acuto nella competizione.

Primo singolare: Riboni - Lauricella 6-2 6-3
Il primo incontro è il singolo tra Riboni e Lauricella. L'inizio del match è molto combattuto, con nessuna delle due giocatrici che riesce a prendere il sopravvento sull'altra. L'evento chiave arriva sul 3-2 in favore della giocatrice della Cattolica, quando, con il terzo break consecutivo del set, sfruttando anche alcuni errori dell'avversaria su punti importanti, riesce ad allungare sul 4-2, usufruendo anche poi della condizione mentale superiore per vincere i due giochi successivi agevolmente, vincendo il primo parziale per 6-2.
Ripresasi, Lauricella prova subito a dare un colpo all'avversaria, vincendo i primi due giochi del secondo, nel tentativo di rimettere subito la gara sui giusti binari. Riboni tuttavia non si lascia scoraggiare e con grinta recupera punto dopo punto, gioco dopo gioco, il risultato, raggiungendo prima di tutto il 2 pari e poi, complice gli ennesimi punti importati girati a suo favore, portandosi sopra sul 5-2, con un filotto di 5 game consecutivi. Lauricella accorcia sul 5-3 ma alla fine la rivale riesce a chiudere, vincendo il match e, quasi in contemporanea con la sua compagna di formazione, portando il punto ai suoi.

Secondo singolare: Mandelli - Revilla Sanchez 6-1 6-2
Molto meno combattuta la sfida tra Mandelli e Revilla Sanchez. Il primo set è molto netto, finisce 6-1 per la giocatrice della Cattolica, sempre con in mano il pallino del gioco e minimamente impensierita dall'avversaria che non riesce a trovare la chiave per riuscire ad impensierirla.
Anche il secondo segue un canovaccio simile, con Mandelli che si porta subito sul 4-1, rimanendo concentrata nonostante il netto vantaggio, prima di allungare ancora di più sul 5-1. Qui, Revilla Sanchez riesce a vincere il terzo gioco della sua partita, andando sul 5-2, cedendo però al gioco successo che pone fine all'incontro, sul 6-1 6-2.

Le migliori in campo
Cattolica, Mandelli, voto 7: Gioca nonostante sia febbricitante e porta a casa in maniera molto positiva una partita che poteva anche complicarsi.
Bicocca, Valentina Lauricella, voto 6: Sebbene giochi contro una avversaria sulla carta più quotata, riesce a fare la sua partita, giocandosela anche alla pari in determinati momenti.

Le voci dal campo
Claudio Botton, responsabile Cattolica: "Bene, sono contento, oggi è stata una giornata positiva, le ragazze sono state brave a vincere delle partite non semplici".
Matteo Brambilla, responsabile Bicocca: "Giornata difficile. Loro erano favorite e il pronostico è stato rispettato, tuttavia, nonostante i punteggi fin troppo severi, ho visto una buona prova delle ragazze che, se non per la classifica, può dare qualcosa per il morale in vista delle prossime partite".