03/10/2016

running.gazzetta

La gara è diversa dalle altre, varia, divertente, forse più impegnativa, ma nulla d’impossibile per una podista allenato, grazie anche alle tre diverse distanze, 9, 15 e 25 chilometri. Partenza e arrivo all’Arena Civica tra tante risate, sudore ed un clima di festa, da segnalare l’anomalia della partenza anticipata di un quarto d’ora della non competitiva da 9 km, una prassi insolita che rischia di trascinare qualche polemica da parte degli esclusi.