17/03/2016

CMU, al termine la prima giornata di Coppa Davis

Si è conclusa giovedì 17 marzo, con l’ultimo incontro in programma tra Università degli Studi e Università Bocconi, la prima giornata della Coppa Davis di tennis della 15esima edizione dei Campionati Milanesi Universitari organizzati dal CUS Milano.
Tre i match in programma, tutti giocati sui campi in cemento del Centro Sportivo Bicocca Stadium: hanno aperto le danze martedì 15 il Politecnico e la IULM, in un incontro che ha visto il dominio assoluto dei ragazzi dell’Università Leonardo-Bovisa. Come da tradizione, è stato il doppio a dare il via alla giornata: la coppia del Poli formata da Filippo Zanata e Danila Kuznetcov ha battuto nettamente 3 a 0 Ceresa e Pina della IULM, con i parziali di 6-2/6-2. A senso unico anche i due singolari, con Marco Nanni che ha dominato Ceresa, grazie a un sonoro 6-1/6-0, e lo stesso Kuznetcov si è imposto su Pina 6-2/6-3.

Molto più combattuta la seconda partita in programma, con Università Bicocca e Università Cattolica del Sacro Cuore a darsi battaglia fino all’ultimo smash. Partono forte i ragazzi della Cattolica, che conquistano il doppio grazie alla coppia Cufalo-De Marinis, vincenti in due parziali su Di Lorenzo-Brambilla della Cattolica: 7-5/7-6 il computo finale dei set. Ci pensa Luca Magni però a rimettere in parità la partita, vincendo il primo singolare di giornata, contro il portacolori della Cattolica Cufalo, con un secco 6-4/6-1. Ci si gioca tutto nell’ultimo e decisivo singolare, tra La Naia (Bicocca) e De Marinis (Cattolica): al termine di un match combattuto, è quest’ultimo ad avere la meglio, con il risultato di 6-3/7-5, consegnando così la vittoria finale all’Università Cattolica.

Una splendida giornata di sole accompagna, giovedì 17, Università degli Studi e Bocconi, protagoniste dell’ultimo incontro in programma al Bicocca Stadium. Si parte con un doppio agguerrito, che termina al terzo set, dopo il primo parziale a favore della coppia Bocconi Buttini-Giordano (6-3) e il secondo per Meregalli-Gori di Statale (6-3): inevitabile l’epilogo al tie-break, con la coppia bocconiana che riesce ad avere la meglio al termine di scambi punto a punto, regalando il primo match alla propria Università. I due singolari successivi sono invece meno combattuti, con gli stessi Buttini e Giordano che regolano rispettivamente Spinoglio (6-1/6-4) e Meregalli (6-4/6-2), per il 3-0 finale in favore dell’Università Bocconi.
In classifica generale, Cattolica, Politecnico e Bocconi comandano quindi con 2 punti, frutto di questa prima vittoria, mentre Studi, IULM e Bicocca rimangono ferme a quota 0.