07/11/2018

#CMU18_19 Buona la prima per le ragazze di Statale

06/11/18 Centro Sportivo San Raffaele -CMU Volley Femminile 

Foto di Alessia Jia

SAN RAFFAELE VS STATALE

FORMAZIONI

SAN RAFFAELE: Cafaro, Cericola (K), Dell'Anna Misurale, Dolfato, Giorgi, Puzzo, Saracoglu, Semeraro, Zappella. All. Prato.

STATALE: Salmaso, Gravucci, Materazzi (K), Gobetti, Bencivenga, Razzetti, Szlasynska, Sassella, Calvi, Agazzi, Sicignano, Vanzolini, Campanale. All. Panunzio.

San Raffaele e Statale inaugurano la stagione del volley femminile con una partita che, al contrario di quanto suggerisce il risultato, si è rivelata impegnativa per entrambe le squadre e dall'epilogo tutt'altro che scontato. Con numerosi nuovi innesti in entrambe le formazioni, per le squadre questa prima gara è stata un'occasione per saggiare i valori i campo. Dopo aver raggiunto il traguardo della finale nei playoff nella stagione passata, Statale si riaffaccia nella Winter Cup con l'intenzione di fare bene fin da subito. Le ragazze di Prato dal canto loro sono pronte ad usare questo anno per fare il salto di qualità. In avvio il primo set si mostra equilibrato ed entrambe le squadre realizzano punti senza però prendere le redini della partita. Al buon inizio mostrato da Agazzi e Razzetti San Raffaele risponde con i punti di Doifato e Giorgi, ma deve chiarire qualche confusione in fase di ricezione. Sul parziale di 6-8 in favore di Statale, a motori ormai caldi, le maglie verdi danno il primo strattone al punteggio grazie agli attacchi di Vanzolini, brava a sfruttare qualche errore di copertura delle ragazze di casa.  Statale riesce a mantenere un margine di sicurezza fino al 9-15, cioè fino a quando, con tre ace e qualche schiacciata sulla diagonale, Giorgi trascina le avversarie fino al 20-20 e le costringe a giocarsi il set punto a punto. Statale raccoglie la sfida e le ultime battute della prima frazione sono risolte, oltre che dalle acrobazie di Campanile, da Vanzolini che, nonostante una buona difesa di Doifato e Cafaro, butta a terra il pallone che vale il primo set, che si conclude 22-25. 

Nel secondo set i palleggi si allungano e la palla vola da un lato del campo all'altro per lunghissimi scambi. Sul 5-7 il primo accento sono un allungo di quattro punti con cui San Raffaele soffia sulle spalle di Statale, che riordina le idee con il Time Out e mantiene comunque il vantaggio con tre ace di Vanzolini. Ancora una volta ci si gioca il set su ogni punto: sul parziale di 22-20 il San Raffaele non riesce però a gestire il vantaggio e sul 22-21 regala punto e battuta a Statale con una sciocchezza sotto rete. Sale in cattedra Sicignano, che con tre ace di fila regala il set alle compagne. Terzo set: ultima speranza per San Raffaele, ultimo scoglio per Statale. Le due squadre viaggiano appaiate fino al 16-16. La tensione si sente: mentre Statale riesce in tutti i modi a salvare i palloni e a trasformarli in attacchi, San Raffaele sbaglia qualche pallone per la troppa fretta. In ogni caso le ragazze di casa riescono a tenere il passo fino al parziale di 20-20. A questo punto le ragazze in verde decidono di chiuderla: quattro punti di fila e un ace di Agazzi chiudono la partita.

Migliori in campo

Cecilia Giorgi, San Raffaele: decisiva nel primo set ed in molti tratti della partita, i sedici punti realizzati parlano da sè.

Enrica Salamita Vanzolini, Statale: new entry che ruba la scena, innesto importante per le ragazze di Panunzio.

Le voci dal campo

Nicoletta Panunzio, Allenatore Statale: "Le selezioni sono finite tardi e ci siamo allenate poco a squadra completa, quindi sapevamo non sarebbe stata una partita semplicissima. Devo dire che sono soddisfatta delle ragazze anche perchè siamo riuscite a rimanere in partita anche quando eravamo sotto di quattro punti. San Raffaele è migliorata molto e questa partita è stata un buon banco di prova".

Francesco Prato, Allenatore San Raffaele: "Abbiamo avuto tanti nuovi innesti e quindi abbiamo sfruttato questa prima gara per provare qualche formazione. Le ragazze hanno giocato bene, e nonostante qualche errore in battuta e ricezione, credo che si possa migliorare e che il gruppo abbia grandi prospettive".

Tabellino

SAN RAFFAELE 0-3 STATALE (21-25; 22-25; 20-25)

Arbitro: Giannetta.