Weekend ricco di successi per il CUS Pro Patria Milano

Articoli di Monica Riva

BENE I GIOVANI AL CROSS DI PADERNO DUGNANO

Due vittorie ed altri 7 piazzamenti nei primi dieci, oltre ad altre prestazioni di buon livello per il nostro settore giovanile impegnato nella mattina di domenica 3 dicembre sui prati del Parco Lago Nord di Paderno Dugnano nella 4° edizione dell’Eurotrail. Sul gradino più alto del podio un nuovo successo per Lisa Rodari fra le Esordienti C classe 2011, mentre l’altra vittoria è arrivata fra le Esordienti B classe 2008 con Francesca Lovati. Ai piedi del podio Riccardo Germani, Esordienti A classe 2006, e Russom Nathan nella gara dei Cadetti. Sesto posto per Eva Panzeri Esordienti C 2010 e settima piazza per Diana Cantini Esordienti B 2009 ed Eugenio Barbieri Esordienti A 2007. Ancora nei primi dieci Julie Cantini esordienti A 2007 con Marta Rubino 10° negli esordienti B 2008. Appena fuori dalla top ten, ma in crescita, Zoe Ferrari Dagrado 11° nelle Cadette, Ludovica Garini 11° nelle Esordienti A 2007 ed Alessio Monacò 13°nei Cadetti. Ecco invece gli altri piazzamenti di giornata: Greta Mautone 15° Esordienti B 2008, Elodie Lamquet 16° negli Esordienti A 2007, Michele Stillavato 17° ed Antonio Librandi 20° negli Esordienti A 2007. Quindi Filippo Melossi 21° nei Cadetti, un buon 26° posto all’esordio fra le Cadette per Gaia Dimase Petiti. Infine Lorenzo Cantini 35° all’esordio nella categoria Ragazzi ed Allegra Riggio 57° fra le Ragazze.

NICOLE REINA DOMINA IL CROSS DEL PANATON

Una magnifica giornata di sole ed un nuovo percorso molto spettacolare hanno salutato domenica pomeriggio a Prato Sesia il successo di Nicole Reina sui 6 km della 21° edizione del “Cross del Panaton” di Prato Sesia. La nostra portacolori è partita subito all’attacco sin dal via e correndo sul piede di circa 3’48” al km si è poi imposta in 22’39” con oltre 40 secondi di vantaggio sulla brava junior Mastewal Ghisio dell’Atletica Canavesana. Una prova confortante di efficienza la sua in vista della prestigiosa partecipazione ai 5 km della Bo Classic di Bolzano in programma il prossimo 31 dicembre.

Nella gara maschile sui 10 km vinta dall’ucraino Vasyl Matvichiuk in 32’08” davanti ad Italo Quazzola 2° con 32’20” buon terzo posto di Alessandro Turroni in 32’35”. Alessandro dopo un quadriennio vissuto nel CUS Pro Patria a fine anno ritornerà in Piemonte vestendo la maglia di un nuovo club del Verbano. Una scelta quasi obbligata la sua visto che il lavoro di finanziere al confine con la Svizzera praticamente gli impediva di essere presente quasi del tutto agli allenamenti comuni al campo XXV Aprile. A lui, ragazzo esemplare in campo e fuori, va il saluto ed il ringraziamento di tutto il CUS Pro Patria per l’attività svolta in questo quadriennio, soprattutto nel Cross.