CNU 2017 #MilanoIsOnFire - 65 medaglie vinte, atletica e sport di squadra protagonisti

Non è facile riportare con le parole la totalità delle emozioni che il CUS Milano ha regalato nelle due trasferte ai CNU 2017. Dalla straripante superiorità dell'atletica leggera, alle tre finali dei tre sport di squadra, tutti i 141 atleti presenti a Genova e Catania hanno lottato con immenso sacrificio fino all'ultimo secondo.

E' forse meglio partire dai numeri, che oggettivamente danno l'idea di quanto il CUS Milano sia stato per distacco il Centro Sportivo Universitario più rappresentato a Catania e Genova; dei 141 atleti in gara, record assoluto della manifestazione, 57 sono studenti del Politecnico, 39 dell'Università degli Studi, 16 di Bicocca, 23 di Cattolica, 4 di Bocconi, 1 di Humanitas e 1 di IULM.
La fame di vittoria di ogni atleta si esprime in un numero: 108 atleti dei 141 presenti sono saliti, almeno una volta, sul podio. Il 77% dei ragazzi che hanno preso parte ai CNU quindi ha portato a casa una medaglia.
In totale tra Genova e Catania il CUS Milano ha conquistato 65 medaglie: 18 ori, 16 argenti e 31 bronzi. La delegazione della canoa e del canottaggio ha guadagnato 4 ori, 4 argenti e 9 bronzi; la spedizione in Sicilia ha vinto invece 14 ori, 12 argenti e 22 bronzi.

Condensare però 12 giorni di sport universitario (2 giorni a Genova e 10 giorni a Catania) in un elenco di meri numeri non basta. Le vittorie, le sconfitte, i sorrisi, le lacrime, lo studio in hotel hanno accompagnato gli atleti prima durante e dopo le gare.
Le storie sportive sono state davvero tante: da chi ha saltato pasti per non eccedere nel peso, a chi si è trovato in campo contro un proprio parente, dagli atleti/studenti fuori sede che hanno affrontato amici d'infanzia a chi ha vinto l'oro alla sua ultima partecipazione ai CNU.
Da sottolineare le prove eccellenti degli sport di squadra: le tre equipe di rugby, volley e basket sono arrivate in finale, giocandosi la possibilità di salire sul gradino più alto del podio, impresa riuscita ai cestisti di Finkelberg.
La supremazia dell'atletica leggera dei capitani Severi e Milani ha confermato (e forse superato) le attese. Dei 14 ori vinti a Catania, ben 8 sono stati guadagnati tra lanci, salti e corse.

I ricordi dei Campionati Nazionali Universitari 2017 sono ancora vividi, il CUS Milano come sempre ha onorato al meglio una manifestazione dalla storia settantennale e dà l'appuntamento ai suoi atleti per l'edizione 2018.