01/07/2020

"Sii i miei occhi": capire le esigenze di chi ci è vicino superando insieme le difficoltà.

Sii i miei occhi!

Ma quindi cosa vedi? Vedi tutto nero? Tutto bianco? Ricordi i colori? Come fai a scegliere una maglietta per il colore?
Come fai a muoverti in città? E a leggere come fai?
Potremmo andare avanti per ore con le domande che vengono poste a Norbert, ragazzo ipovedente di Bergamo e atleta paralimpico.

Oggi siamo qui per chiedervi di essere ipovedenti per un giorno, affinché questa esperienza ci renda capaci di vedere e capire le esigenze di chi ci è vicino, superando insieme a lui le difficoltà: solo in questo modo possiamo imparare il significato di fiducia. E perché no, magari qualcuno deciderà di superare certi limiti e vorrà provare cosa significa essere una guida sportiva!

Norbert, insieme ad altri 4 amici (normodotati) si sono impegnati a dimostrare ai ragazzi e agli adulti come la disabilità possa essere un modo per mettersi alla prova e capire che si può andare avanti!

Cosa vogliamo fare? Andare nelle scuole e far provare questa esperienza ai ragazzi, organizzare delle sessioni di corsa al parco per atleti e non affinche' ogni cittadino possa partecipare.

“Sii i miei occhi” perché, ognuno di noi può essere l’aiuto di chiunque.

GRAZIE!

Matteo Moro - Federica Putti - Paolo Vitali - Massimiliano Gandossi - Stefania Delcarro - Norbert Casali

 

PARTECIPA ALLA CAMPAGNA

 

Vuoi partecipare ai prossimi eventi? Ogni giovedì di luglio ci troviamo al Parco Nord di Milano alle ore 19.30.
Tutti gli eventi sono gratuiti e nel rispetto delle normative di sicurezza.

 

REGISTRATI AGLI EVENTI

 

Info: OLTREILIMITI.TEAM@GMAIL.COM